Miriam Leone per Elvive Olio Straordinario

di Sara Vanni
image_pdfimage_print

Condividi anche tu!


È di nuovo Miriam Leone la testimonial L’Oréal, che questa volta promuove “Elvive Olio Straordinario”. La campagna si intitola “Libera quella che sei” ed è rivolta esclusivamente ai prodotti L’Oréal Elvive. Come la precedente, anche questa è ideata da McCann Worldgroup Italia.

Noi donne ci teniamo tanto ai nostri capelli, ma anche alla nostra indipendenza. Ci piace sentirci libere: libere di scegliere ciò che vogliamo fare, libere di amare.
Non vogliamo dipendere da nessuno… e così i nostri capelli, sciolti, al vento.

Sono proprio l’indipendenza, l’unicità e la forza delle donne ciò che vuole comunicare la L’Oréal nel suo spot:

“I miei capelli raccontano chi sono”.

Miriam Leone si muove tra una stanza e un giardino in cui dominano i toni dell’oro e dell’arancione, sventolando i capelli. Con il suo sorriso e la sua energia travolgente, ci infonde forza.

Sono, infatti, le donne consapevoli dei propri punti di forza le vere protagoniste di questa campagna. Ogni donna ha una propria storia da raccontare. Ma per farlo c’è bisogno di cura e coraggio. È per questo che entra in gioco “Elvive Olio Straordinario”: un olio che nutre i capelli, che nutre la propria essenza. Come ogni donna dovrebbe nutrire le proprie passioni e la propria unicità.

Con Elvive Olio Straordinario, L’oréal Paris segue il concept della diversità come unicità: McCann ha pensato di presentare più soggetti che raccontano le diverse tipologie di capelli delle donne italiane.

L’azienda – già promotrice del messaggio “Voi Valete” – si schiera contro le convenzioni sociali, proponendo una Miriam Leone a capelli sciolti. Oltre ad alludere alla sicurezza femminile, la multinazionale del beauty fa riferimento al non essere un’altra, ma solo sé stessa.

Un incoraggiamento ed un supporto tutto al femminile, dunque, a sostegno delle donne di oggi, protagoniste della vera storia.

Visits: 44