Lego hai mai pensato di trasformare la tua passione in un quadro?

di Micaela Raccah
Lego hai mai pensato di trasformare la tua passione in un quadro?
image_pdfimage_print

Condividi anche tu!


Lego è l’azienda danese per eccellenza produttrice di giocattoli. Quanti di noi da piccoli amavano costruire navi, stazioni di elicotteri, aerei, fattorie e chi più ne ha più ne metta con questi piccoli mattoncini. E’ il gioco che ha accompagnato generazioni intere e che ancora oggi, nonostante i cambiamenti di tendenze sul mercato, appassiona i più piccoli.

Oggi Lego però amplia i suoi orizzonti ed entra ufficialmente anche nel mondo degli adulti con Lego Art.

Così nascono i primi set pensati anche come metodo per scaricare lo stress: partendo dalla pop art di Andy Warhol, proseguendo con i supereroi Marvel, le icone di Star Wars ed i ritratti dei Beatles.

Come si presentano?

I set pensati per Lego Art permettono di realizzare un vero e proprio quadro con dei mattoncini-pixel offrendoci un’esperienza creativa nuova. Tutti e quattro i nuovi set contengono un tile 2×4 autografato, come delle vere opere d’arte e un elemento appositamente progettato per poter appendere i mosaici.

Un’emozione tutta da costruire

Ogni mosaico a mattoncino ha una colonna sonora a tema, non solo musicale. Ad esempio, vengono raccontati aneddoti riguardo le storie di Warhol dei Beatles o ancora dei creatori di Start Wars, Iron Man.

Nuovo spot Lego Art

La storia del LEGO Group inizia nel 1932 con Ole Kirk Kristiansen, fabbricante di giocattoli in legno.  Il nome nasce invece nel 1934, frutto dell’abbreviazione delle due parole danesi ‘leg godt,’ che tradotte significano ‘gioca bene.’ Oggi, a più di 85 anni dal suo debutto, l’azienda è una delle maggiori costruttrici di giochi al mondo. 

Il kit Marvel per ora è in vendita esclusivamente nei Lego Store e sul sito lego.com. Gli altri si potranno invece acquistare anche presso alcuni rivenditori dal 1° agosto.

Che ne pensate di questa nuova forma d’arte lanciata dal brand fabbricante di giocattoli? ne appenderete uno in casa?

Visits: 29