Too good to go

di Valentina Moro
Too good to go
image_pdfimage_print

Condividi anche tu!


Too good to go è l’App che combatte contro lo spreco alimentare. Riferendoci ai dati del 2020, circa 3,5 milioni di utenti in Italia l’hanno già scaricata e hanno già iniziato a salvare cibo e allo stesso tempo il pianeta. Sono presenti sull’ App 13.219 attività tra ristoranti, bar, supermercati, hotel e tante altre. E in Italia circa 2,7 milioni di pasti sono stati salvati fino al 2020.

L’iniziativa Too good to go

Questa iniziativa è molto importante, perchè il risparmio degli sprechi di cibo è una delle azioni fondamentali che si possono fare per contrastare il riscaldamento globale. Ciò sostiene Chad Frischmann, esperto del cambiamento climatico.

La missione di tale iniziativa è allargare la sfera di partecipazione alla lotta contro lo spreco alimentare a tutta la popolazione mondiale. Si focalizza su 4 pilastri che costituiscono le fondamenta di questa lotta: le persone, le aziende, le scuole e la politica. Dato che sono 47 milioni le tonnellate di cibo che vengono sprecate in Europa, portare alla luce il problema e le soluzioni plausibili per risolverlo, potrebbe essere la chiave del successo.

I consigli Too good to go

Alcuni dei consigli utili ad evitare lo spreco di cibo in casa, sono pianificare la spesa, fare l’inventario, congelare il cibo avanzato, trovare l’ispirazione per i pasti da creare attraverso delle ricette. Ma, ancora acquistare piccole quantità di prodotti deperibili e maggiori quantità di prodotti secchi e inscatolati. Oppure, utilizzare gli avanzi dei pasti precedenti, non farsi abbindolare dalle offerte, non fare la spesa quando si ha fame.

La tecnologia

Anche la tecnologia ha un ruolo importante nel risparmio dello spreco di cibo. Ciò per quanto riguarda gli strumenti utili ad evitarlo, quali essiccatore per produrre deliziosi snack di frutta o verdura, frullatore per fare un frullato o una zuppa. Ma, in questo caso più specifico l’App Too good to go. Questa, aiuta a contrastare lo spreco alimentare. Infatti, connette i consumatori con ristoranti e negozi che mettono a disposizione cibo invenduto ma, ancora di ottima qualità.

Hits: 20