La Milano Fashion Week 2021 torna in presenza

di Silvia Becattini
Milano Fashion Week 2021
image_pdfimage_print

Condividi anche tu!


Si è aperta il 21 settembre l’attesissima Milano Fashion Week 2021. Fino al 27 settembre la settimana della moda milanese riempirà la città con sfilate, anteprime ed eventi per presentare le collezioni primavera/estate 2022.

La novità rispetto allo scorso anno è rappresentata proprio dal ritorno ad una sorta di “normalità”. Infatti, l’evento si svolgerà per la maggior parte in presenza, diversamente da quanto accaduto nel 2020 a causa della pandemia da Covid-19. Nel calendario sono presenti anche molti digital show, e comunque il sito consente di seguire le sfilate anche in live streaming.

Novità e calendario della Milano Fashion Week 2021

Milano Fashion Week 2021

Le passerelle in calendario sono 61, di cui ben 42 si svolgeranno in presenza. Fra le novità previste per la settimana meneghina, il ritorno di Roberto Cavalli che presenterà, per la prima volta in passerella, la collezione del nuovo direttore artistico della maison Fausto Puglisi. Tornano anche Moncler e Boss.

I brand al loro debutto nella programmazione saranno MM6 Maison Margiela, HUI, Luisa Spagnoli e Vitelli.

Ci sarà anche spazio per i giovani che vogliono lavorare nel mondo della moda, con la settima edizione della Milano Moda Graduate. La sfilata ha lo scopo di valorizzare il talento dei migliori studenti che provengono dalle scuole di moda italiane.

Insomma, tante novità e appuntamenti imperdibili per gli amanti della moda. Le sfilate saranno visibili in streaming sul portale dedicato e sempre sul sito di Camera Milano si potrà consultare il calendario completo della Settimana della Moda.

L’attenzione all’ambiente con “Designers for The Planet”

Questo evento non è solo l’occasione per scoprire le prossime tendenze della primavera/estate 2022, ma anche una vetrina per sensibilizzare ulteriormente il mondo del fashion al concetto di sostenibilità, che già da diversi anni accompagna la filosofia di tantissime case di moda sia italiane che internazionali.

Quest’anno, alla Milano Fashion Week sarà presente anche “Designers for The Planet”, una stanza digitale che accoglie 3 brand emergenti del Made in Italy focalizzati sul tema della sostenibilità. Il tema è rappresenta uno dei pilastri della strategia di Camera Nazionale della Moda Italiana, che si impegna già dal 2010 ad inserirlo come valore nel sistema moda italiano. I brand di questa edizione sono Gilberto Calzolari, Re-Generations e Tiziano Guardini. Di seguito il video:

Fonti: Vanity Fair, Milano Weekend
Foto: Twitter
Immagine di copertina: Facebook

Hits: 32