Nike la vittoria nel nome

di La redazione
Nike la vittoria nel nome
image_pdfimage_print

Condividi anche tu!


Epopea di un marchio tra vittoria e voglia di riscatto

Nike è una parola greca che significa “vittoria” già questo fa capire il perché sia stata scelta, ha nel suo DNA l’ambizione e la voglia di prevalere.

Tutti conosciamo il famoso baffo che campeggia sui nostri capi di abbigliamento, sulle nostre scarpe e sulle attrezzature sportive. Ma ci siamo mai chiesti l’origine del nome e il perché di quella forma alata?

Io l’ho fatto e viaggiando per il mondo ho avuto l’occasione di vedere di persona l’origine la genesi storica del famoso logo.

Nike è anche una statua raffigurante una Dea alata e più precisamente la Nike di Samotracia. Questa statua oggi custodita nel museo del Louvre fu ritrovata in un isola dell’Egeo ed è datata 200 a.c.

Il baffo della Nike quindi altro non è che l’ala della statua ritrovata senza braccia e senza testa.

Capirete quindi lo stupore, probabilmente condiviso da molti, quando tanto tempo fa non avendo coscienza dell’origine del marchio mi ritrovai davanti la statua con le mie Nike ai piedi.

Sicuramente l’intento di Carolyn Davidson inventrice del logo era quello di stupire il mondo nel 1971, ma non credo fino a questo punto e sicuramente non con l’impatto mediatico propagatosi fino ai giorni nostri.

Nike è quindi da sempre simbolo e significato di vittoria, ma nel nuovo spot anche voglia di riscatto e qui molto ben rappresentata dal racconto dei fallimenti di grandi dello sport e dalla loro grandiosa rinascita sportiva ed umana.

Nike raccontata nello spot

La voce narrante, Lebron James, racconta la caduta ed il grandioso ritorno alla ribalta dei protagonisti di questo spot, che oltre allo stesso sono, Serena Williams, Tiger Woods, Cristiano Ronaldo, Rafael Nadal e di tanti altri. La firma di questo piccolo gioiello è di Wieden & Kennedy.

Nike, vittoria e riscatto, messaggi importanti ai tempi del covid, dove la condivisione del successo e della rinascita possono fare più di 1000 vaccini.

Noi ci crediamo, voi cosa ne pensate dell’impegno preso da questa grande multinazionale?

Views: 42